Per assistenza ed informazioni199 24 05 85
Seguici su:

Aria compressa sul cantiere: quali sono i vantaggi?

Aria compressa sul cantiere: quali sono i vantaggi? 30 Novembre 2020

Oltre all’elettricità e ai combustibili, sul cantiere c’è un’altra forma di energia estremamente versatile. L’aria compressa è largamente utilizzata in diversi settori ma è nell’edilizia che trova ruolo decisamente importante.

L’aria compressa, una fonte virtualmente illimitata

L’aria compressa è un elemento presente ovunque, dagli pneumatici della auto ai palloncini. Nell’industria sono innumerevoli i macchinari alimentati grazie ad essa. L’aria compressa in sé è la stessa aria che respiriamo ogni giorno ed è una miscela di azoto e ossigeno, oltre a diversi altri gas in percentuali molto ridotte. Le molecole presenti nell’aria e la velocità a cui si muovono determinano la temperatura dell’aria: la compressione di queste molecole comporta un incremento della temperatura. L’energia accumulata in questo processo è chiamata “calore di compressione”.

I compressori volumetrici presenti sui cantieri introducono grosse quantità d’aria all’interno dei loro serbatoi: in questo modo l’energia utilizzata per forzare l’aria nel serbatoio viene messa a disposizione per un utilizzo futuro. Un esempio pratico è il gonfiaggio di un palloncino: soffiando al suo interno si introduce aria e, una volta lasciato il palloncino, questo dissipa tutta l’energia accumulata al suo interno volando via.

Aria compressa, versatile e vantaggiosa

L’aria compressa ha un costo circa 7 volte maggiore rispetto all’energia elettrica ma trova larga diffusione sui cantieri per diversi fattori. Primo fra tutti la sicurezza: l’aria compressa non è soggetta a cortocircuiti o incendi come l’elettricità. Un altro vantaggio è la capacità di produrre grosse quantità di energia anche in luoghi remoti, non è un caso che molte macchine demolitrici siano alimentate ad aria compressa.

In generale, gli strumenti ad aria compressa sfruttano il flusso d’aria ricevuto anche per il raffreddamento e sono molto meno soggetti a surriscaldamento. Oltre ad essere più efficienti termicamente, risultano anche molto più leggeri ed economici rispetto ad altri tipi di apparecchi dotati di motori elettrici.

Di quanta aria compressa ha bisogno il tuo cantiere? Contattaci e ti aiuteremo a scegliere il compressore più adatto alle tue esigenze.