Per assistenza ed informazioni199 24 05 85
Il numero whatsapp è attivo dal Lun al Ven 8-13 e 14-17 Lun - Ven 8-13 e 14-17Seguici su:

Gruppi elettrogeni usati o a noleggio: cosa conviene di più?

Gruppi elettrogeni usati o a noleggio: cosa conviene di più? 6 Luglio 2022

Hai bisogno di un gruppo elettrogeno per la tua impresa, ma non sai se è meglio noleggiarlo o acquistarlo? Bene, in quest’articolo faremo un po’ di chiarezza per individuare quale sia la scelta migliore in base a diversi fattori.


Gruppi elettrogeni usati o a noleggio: cosa conviene di più? Il gruppo elettrogeno è uno strumento essenziale per avere accesso all’energia elettrica quando quest’ultima viene a mancare o, semplicemente, non risulta disponibile. Un macchinario diventato un valido aiuto in svariate situazioni, sia per uso privato, che per uso professionale, con apparecchiatura più grandi, potenti e sofisticate.

Per approfondire: “Come funziona un gruppo elettrogeno: ecco le caratteristiche principali”

I vantaggi del gruppo elettrogeno

Per restare al passo con i tempi e con la tecnologia, le aziende devono utilizzare macchinari e attrezzatura con elevati standard qualitativi. Per questo in tante scelgono il noleggio rispetto all’acquisto, per contenere sensibilmente i costi e mantenere al massimo l’efficienza del cantiere.
Il gruppo elettrogeno è di fondamentale importanza in questo senso, grazie alla produzione di energia elettrica in maniera autonoma, essendo svincolato dall’indisponibilità della rete elettrica, resa possibile da un semplice alternatore e da un motore a combustione interna diesel o benzina. Che sia a noleggio o acquistato, il gruppo elettrogeno svolge importantissimi compiti fornendo energia per l’attrezzatura in zone non servite dalla rete elettrica o per soddisfare specifiche esigenze energetiche del cantiere. Inoltre, in caso di emergenza, il gruppo elettrogeno può tutelare l’autonomia del cantiere, difendendosi da un eventuale blackout o cali di di tensione inaspettati.
Sotto questi aspetti, il noleggio può risultare la soluzione perfetta per gestire al meglio tutte le situazioni, e risparmiare notevolmente sull’acquisto vero e proprio.

Leggi anche: “Noleggio: quali sono gli obblighi di noleggiatore e cliente

Quando conviene il noleggio del gruppo elettrogeno

La prima cosa da fare è valutare il budget a disposizione, calcolando il costo totale di un eventuale acquisto con spese per il mantenimento, riparazioni, assicurazione ed eventuale stoccaggio. Inoltre, la decisione dipende anche dal tipo di macchinario: nuovo o usato, il tipo di alimentazione che necessita, la quantità di carburante necessaria e via dicendo.
Se si opta quindi per l’acquisito di un macchinario, bisogna essere certi che sia un buon investimento per il tuo business, avendo la certezza di doverlo utilizzare per lungo tempo. Se, al contrario, necessiti di attrezzature specifiche per un progetto dalla durata limitata, allora è meglio affidarsi al noleggio. Ecco le ragioni principali per le quali scegliere il noleggio di un gruppo elettrogeno:

  • disponibilità immediata: consentendo un risparmio notevole di tempo per la valutazione e la scelta del prodotto;
  • macchinari più nuovi ed efficienti: con tecnologie più all’avanguardia ed ecosostenibili con maggiore produttività;
  • ampia versatilità del servizio: per soddisfare gli imprevisti e le particolari esigenze aziendali;
  • possibilità di scaricare l’intero importo del noleggio: nel caso di possesso di Partita Iva;
  • nessuna spesa relativa a leasing o finanziarie: che possono durate anche tanti anni, con la possibilità di tenere sotto controllo tutto il bilancio;
  • nessun costo di manutenzione: tutti i macchinari sono sottoposti a manutenzione periodica e non dovrai preoccuparti di nulla;
  • assistenza costante: in caso di guasti o imprevisti, sarai coperto da un efficiente servizio di assistenza, anche in loco.

 
Sei alla ricerca di un gruppo elettrogeno per il tuo cantiere? Contattaci e scopri tutti i nostri macchinari di ultima generazione in base alle tue esigenze specifiche.