Per assistenza ed informazioni199 24 05 85
Il numero whatsapp è attivo dal Lun al Ven 8-13 e 14-17 Lun - Ven 8-13 e 14-17 Seguici su:

Noleggio macchinari in Italia: dati in crescita nel 2021

Noleggio macchinari in Italia: dati in crescita nel 2021 5 Agosto 2021

Il noleggio dei macchinari in Italia continua a crescere. Numeri importanti per un settore che gode – nonostante la pandemia – una forte espansione anche nel nostro paese.

Noleggio macchinari edili in Italia, aumentano le richieste nel primo trimestre

Il settore edile riparte dopo lo stop del 2020 dovuto alla pandemia per Covid-19. Grazie alla riapertura di numerosi cantieri sparsi sull’intero territorio italiano, è aumentata anche la richiesta dei macchinari. Un trend in forte aumento, soprattutto per le agenzie di noleggio di macchinari edili.

Secondo uno studio effettuato da Assodimi/Assonolo, l’associazione italiana dei noleggiatori, nel primo trimestre 2021 – periodo gennaio-marzo – il mercato del noleggio dei macchinari ha avuto una crescita importante. Numeri in costante aumento, vicini a quelli fatti registrare nel 2019, salvo poi lo stop del 2020 causa pandemia.

Come riportato dallo studio, il 78% dei noleggiatori ha visto aumentare la richiesta di macchinari e di conseguenza il fatturato. Nonostante gli incentivi per l’acquisto di nuovi macchinari, il mondo del noleggio ha visto una crescita del 40% anche in questo nuovo anno. Un settore sempre più in crescita e richiesto da numerosi utenti.

Infatti, nel primo trimestre 2021 circa un quarto dei clienti registrato dai noleggiatori è nuovo. Segno che, noleggiare dei macchinari industriali è la nuova scelta per tutti coloro che devono affrontare un lavoro. Da nord a sud, il noleggio di macchine edili è sempre più richiesto.

Nord, centro o sud: dove si noleggia di più?

Le maggiori richieste di noleggio macchinari in Italia arrivano dal nord. Al centro e al sud, la situazione è stazionaria. Situazione legata anche al fatto che molte aziende edili del territorio, sono in possesso di diverse macchine e noleggiano solo attrezzature per lavori particolari. Per questi tipi di lavoro, le macchine edili più noleggiate sono quelle per il movimento terra e le piattaforme aeree.

Quest’ultime sono tra le più richieste, in quanto consentono di sollevare e stazionare in aria lavoratori e materiali, evitando così di mettere a rischio la salute degli operai. Si pensi alla costruzione di un impianto industriale. Evitando ponteggi o trabattelli insicuri, con una piattaforma aerea sarà possibile ridurre tempo e rischi nell’eseguire il lavoro. Carrelli elevatori, attrezzature per logistica e pulizia sono le altre macchine richieste sempre di più da numerose aziende.

Anche l’arrivo del Superbonus 110%, voluto fortemente dal Governo Draghi, ha inciso su questa crescita. Grazie agli incentivi e le agevolazioni fiscali, con l’apertura di nuovi cantieri, è aumentata la richiesta di gruppi elettrogeni, macchine di movimento terra e martelli demolitori. Un aumento destinato a salire con il passare del tempo e tornare ai livelli pre pandemici.

Noleggiare un macchinario è molto facile oggi. Grazie anche ai servizi online, scegliere e servirsi di un macchinario a noleggio è veramente molto facile. In Italia vi sono più di 1.500 aziende che noleggiano macchinari e attrezzature. Tra questi ci siano anche noi di Giuliano Group, da anni presenti nel mondo dei macchinari edili.

Se anche tu vuoi noleggiare un macchinario industriale all’avanguardia per il tuo lavoro, allora sei nel posto giusto. Con Giuliano Group potrai beneficiare di un parco macchine ampio. Contattaci e scopri come possiamo aiutarti a ridurre le spese del tuo cantiere sfruttando al massimo il noleggio edilizio.