Per assistenza ed informazioni199 24 05 85
Il numero whatsapp è attivo dal Lun al Ven 8-13 e 14-17 Lun - Ven 8-13 e 14-17 Seguici su:

Noleggio piattaforme aeree: quale modello scegliere?

Noleggio piattaforme aeree: quale modello scegliere? 23 Luglio 2021

Uno degli ostacoli più ostici in un cantiere è sicuramente l’altezza. Le piattaforme aeree offrono tutto il supporto necessario per lavorare ad ogni quota.

Scopri in questo articolo tutto quello che devi sapere sul noleggio di piattaforme aeree.

In quali settori vengono noleggiate le piattaforme aeree?

Questo particolare macchinario è estremamente versatile e capace di adattarsi ad ogni tipo di contesto. Le piattaforme sono largamente utilizzate in molti settori, in quanto l’altezza è un ostacolo presente in numerose lavorazioni. Nello specifico, questi attrezzi sono usati in:

  • Edilizia: i ponteggi sono elementi presenti in ogni sorta di cantiere, ma in determinate situazioni potrebbe essere necessario il supporto di una piattaforma di sollevamento. In particolare, può tornare utile quando è necessario lavorare in quota in punti difficilmente raggiungibili e risulta necessaria una certa libertà di movimento da parte degli operai;
  • Industria: ampiamente utilizzate nei grandi magazzini, le piattaforme aeree permettono di raggiungere senza problemi scaffalature molto elevate. Inoltre, risultano particolarmente utili per settori come l’industria aerospaziale, qui i tecnici devono raggiungere postazioni in altezza (come il tetto di un aereo di linea) in piena sicurezza;
  • Manutenzione : sono diversi gli interventi di manutenzione per cui è fondamentale una piattaforma aerea. Per esempio, la potatura di un albero o l’installazione di un impianto fotovoltaico su un tetto. Anche la pulizia dei vetri di grandi palazzi può risultare molto più rapida e sicura con un macchinario da sollevamento.
  • Installazioni e/o allestimenti: operazioni come l’innalzamento pannelli pubblicitari, l’installazione e la rimozione di cartelloni advertising, insegne e pannelli di qualsiasi dimensione e materiale diventa estremamente facile servendosi di una piattaforma aerea.

Noleggio piattaforma a pantografo o articolata? Come scegliere quella più adatta

Il mercato del noleggio propone diverse tipologie di piattaforme aeree, ognuna con caratteristiche uniche. La scelta del modello giusto si basa principalmente sul tipo di lavoro da eseguire. Prima di puntare sul noleggio di macchine edili risulta dunque necessario conoscere alcune informazioni essenziali, tra cui:

  • Che altezza si deve raggiungere
  • Su quale suolo sarà utilizzata (asfalto, pavimento, sterrato, ecc.)
  • Che carico dovrà sollevare
  • In quanto spazio dovrà lavorare

Sulla base di questi parametri, potrai puntare al noleggio di una piattaforma a forbice o una a braccio articolato. Il primo lavora quasi come un ascensore, offrendo un movimento in verticale; il secondo riesce a spostare il carico con maggiore flessibilità spostandosi in più direzioni.

Un altro fattore da tenere in considerazione è il motore: in caso di lavori svolti su strada o all’esterno, la scelta ideale è un propulsore diesel; per operazioni indoor, una piattaforma a pantografo elettrica permette di operare in sicurezza e senza emissioni nocive.

Anche le ruote della piattaforma giocano un ruolo fondamentale: su terreni accidentali potrebbe essere opportuno noleggiare una piattaforma aerea con gomme da sterrato o optare per pneumatici antitraccia in caso di lavori all’interno di un capannone.

Giuliano Group può contare su un’ampia gamma di piattaforme aree capaci di adattarsi ad ogni tipo di esigenza. Col noleggio potrai equipaggiarti con modelli di ultima generazione e sarai sempre assistito da un team di esperti del settore. Contattaci per un preventivo.