Per assistenza ed informazioni199 24 05 85
Seguici su:

Scegliere un’impresa edile affidabile: quali sono i requisiti

Scegliere un’impresa edile affidabile: quali sono i requisiti 28 Ottobre 2018

Un’impresa edile affidabile e seria deve possedere determinate certificazioni e una comprovata idoneità tecnica e professionale. Ecco come scegliere quella giusta

Se hai dei lavori da fare e vuoi affidarli ad un’impresa edile, attenzione sempre alla scelta. Affidati solo a chi ha davvero esperienza, idoneità tecnica e professionale, referenze e soprattutto certificati che determinano che sia tutto in regola.
Vediamo insieme come distinguere un’impresa edile affidabile da una che invece non lo è.

Quali documenti e certificazioni possiede un’azienda edile seria

Prima di concludere un qualsiasi accordo, assicurati che l’impresa edile a cui ti vuoi affidare abbia tutte le certificazioni in regola. Ecco quali sono:

  • DURC: il Documento Unico di regolarità Contributiva è un attestato che conferma l’assolvimento degli obblighi legislativi verso la Cassa Edile, l’INPS e l’INAIL.
  • Assicurazione RC Cantieri: che si assicura di fornire garanzie specifiche per il settore edile.
  • P.O.S.: il Piano Operativo di Sicurezza
  • UNILAV: un modello obbligatorio che dimostra il rapporto lavorativo tra l’azienda e gli operai.
  • Idoneità degli addetti: la qualifica dei professionisti che lavorano all’impresa.
  • Certificazione SOA: attestato obbligatorio che certifica che un’impresa è abilitata e eseguire opere pubbliche con un importo maggiore di 150.000 euro.
  • Certificazione ISO 9001: è un documento che dimostra le capacità effettive dell’impresa e se può affrontare le aspettative del cliente.

Fai attenzione al preventivo e diffida dai prezzi stracciati

Ci sono almeno altri tre metodi per capire se ti puoi fidare di una certa impresa edile. Ecco quali sono:

  • Diffida dai prezzi troppo bassi: Se un’impresa edile ti propone prezzi fuori mercato e assolutamente stracciati, c’è qualcosa che non va. È probabile che si possa permettere certi prezzi perché usa materiali di scarsissima qualità e questo può compromettere il mancato isolamento dell’edificio, muffa e mille altri problemi che avranno bisogno di molti soldi per essere risolti. Oppure, i prezzi sono bassi perché non lavorano con professionisti o perché trascurano le tempistiche finendo i lavori in fretta e furia senza lasciare asciugare i materiali edili.
  • Osserva bene il preventivo: Un’impresa edile seria ti offre un preventivo dove non è solo indicato il prezzo finale dei lavori ma anche i materiali che sono stati scelti, le metodiche di lavorazione. Inoltre, sarà scritto in termini molto tecnici.
  • Valuta dai precedenti lavori: Chiedi di visionare i precedenti lavori, soprattutto quelli simili all’intervento che vorresti fare. Un’impresa seria sarà ben felice e fiera di mostrarti cosa sa fare.